Home / arte e cultura / TORINO: JOHN CARPENTER A TODAYS 2016 (26 AGOSTO)

TORINO: JOHN CARPENTER A TODAYS 2016 (26 AGOSTO)

03/03/2016. Primo ospite confermato per la seconda edizione di Todays (Torino 26-28 agosto 2016). Todays è un progetto della Città di Torino realizzato dalla Fondazione per la Cultura Torino

in data 15 aprile uscirà l’album di “Lost Themes II”, la Sacred Bones Records, segna l’esordio dal vivo di Carpenter compositore della colonna sonora di “1997: Fuga da New York” e i più importanti temi dei suoi horror movies.

e si svolgerà nei punti principali del centro storico di Venezia e potrà essere seguita sulla pagina facebook del consorzio, MuranoGlass.com.

Comunicato n. 317/2016 TUT. CONSUM.
LC

dopo oltre due anni di lavori – durante i quali l’attività dell’istituto non si è mai fermata – il Gabinetto Disegni e Stampe delle Gallerie degli Uffizi può oggi dotarsi di una nuova sala studio, completa di biblioteca e fototeca, che sarà aperta agli studiosi entro giugno e che oggi per la prima volta è stata presentata ai media.
In questa operazione un ruolo importante l’ha avuto la Fondazione non profit Friends of Florence che ha donato un contributo davvero sostanziale (368mila euro su un totale di circa un milione di euro) per la conclusione dei lavori, grazie alla convenzione sottoscritta nel 2013 dalla presidente Simonetta Brandolini d’Adda, con l’allora Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, Cristina Acidini. “”A partire dal libro di disegni di Vasari e oltre – si pensi alla raccolta del Cardinal Leopoldo de’ Medici – le collezioni di disegni e stampe sono state il crogiuolo della Storia dell’Arte come disciplina e come metodo – ha detto il Direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt -. Esse hanno sempre favorito l’educazione dell’occhio e stimolato la discussione scientifica e la ricerca, che verrà ulteriormente incrementata con la nuova sala di studio del Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi”.
“Questo progetto rappresenta un nuovo impegno per Friends of Florence perché è la prima volta che la nostra fondazione partecipa a un intervento di natura architettonica di questa
portata. È stato realizzato un centro studi e un spazio architettonico bellissimo e molto funzionale – sottolinea Simonetta Brandolini d’Adda Presidente di Friends of Florence -. Grazie al progetto, il Gabinetto Disegni e Stampe ora dispone di una sala attrezzata e all’avanguardia per accogliere i ricercatori italiani e stranieri e per consentire loro di consultare e prendere visione di una colle

Print Friendly, PDF & Email

paola olivieri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide