Home / arte e cultura / MIGUEL DE CERVANTES:L’UNIVERSO DEL SUO MONDO LETTERARIO A VENEZIA.

MIGUEL DE CERVANTES:L’UNIVERSO DEL SUO MONDO LETTERARIO A VENEZIA.

Iniziativa del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati e l’Asociación de Cervantistas

MIGUEL DE CERVANTES:

 L’UNIVERSO DEL SUO MONDO LETTERARIO A VENEZIA

In un convegno all’Università Ca’ Foscari dal 2 al 4 ottobre

03 10 2019Miguel de Cervantes y Saavedra nasce il 29 settembre del 1547  ad Alcala de Henares, è  stato uno scrittore,romanziere e poeta  di origine spagnola ,dotato di fervida immaginazione  senza pari: la sua creatura è il celeberrimo  di don Chisciotte, un vecchio nobile che sogna di risvegliare gli ideal,i o meglio le grandi virtù degli eroi della cavalleria in un momento storico che sembra aver  dimenticato tutto  Questo personaggio, che incarna la quinta essenza della  fantasia,  ha affascinato  da sempre il cinema per una  originalità che sembra non tramontare mai. Questa opera letteraria procurò allo scrittore un immenso  successo, la sua produzione è interessante,realizzò alcune commedie intitolate  ” El trato de Angel” ed “El cerco de Numancia”. In seguito termina un’opera in prosa   ” El vialye del Parnaso” iniziato durante la sua giovinezza,segue l’opera  opera teatrale ” Ocho commedia ocho y entremesas” fino a “Los trabajos de Persiles y Sigismunda”.  Quest’ultima sarà pubblicata dopo la sua morte.

Sappiamo che soggiornò in Italiavisitando  luoghi,non sappiamo con sicurezza se lo scrittore  sia mai  stato realmente a  Venezia.   Cervantes  per descrivere questa magica città si avvale di  regali  definzione  “meraviglia del mondo antico«inespugnabile il sito, grande la sua abbondanza, i suoi contorni ameni, e finalmente tutta in sé e nelle sue parti degna di quella fama del suo valore che vola e si spande per tutto il mondo»”.

Attualmente  in Laguna è in corso  dal 2 al 4 ottobre  i tre giorni  del convegno  “Admiración del mundo :XIV Coloquio de la Asociación de Cervantistas » che  ha luogo  all’Università Ca’ Foscari e a Venezia: l’evento  di portata internazionale,richiama 90 studiosi internazionali  provenienti  dalla Spagna alla Russia, dall’Argentina al Giappone.  L’attenzione degli studiosi è rivolta alla sua produzione poetica e alla ricezione mondiale.Tra i relatori Susan Byrne (University of Nebraska, Las Vegas), Clea Gerber (Università di Buenos Aires) ed Emilio Martínez Mata (Università di Oviedo) e la presenza di José Manuel Martín Morán (Università del Piemonte Orientale), Presidente dell’Associazione di Cervantistas.

 

Tale convegno  nasce dalla collaborazione dell’’Università Ca’ Foscari Venezia con il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati e l’Asociación de Cervantistas.
Direzione: Prof. Adrián J. Sáez
Sedi:
Aula Magna Silvio Trentin (Ca’ Dolfin)
Aula Mario Baratto e Aula Mario Berengo (Ca’ Foscari Centrale).

P.O.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

paola olivieri

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide