Home / arte e cultura / ROMA:INGE MORATH .LA VITA .LA FOTOGRAFIA.

ROMA:INGE MORATH .LA VITA .LA FOTOGRAFIA.

Prima retrospettiva italiana

i Inge Morath

La vita. La fotografia

30/11/2019 – 19/01/2020

Museo di Roma in Trastevere

 

02 01 2020. Imperdibile retrospettiva della prima fotoreporter donna  Inge Morat ( 1923 2020) al  Museo di Roma in Trastevere .

E’  stata la prima donna ad entrare nella famosa agenzia fotografica Magnum Photos, ha avuto  rapporti lavorativi con altri grandi fotografi come Ernst Haas, Robert Capa e Henri Cartier-Bresson, i quali contribuiranno alla sua evoluzione artistica.La corposa retrospettiva si snoda in 12 sezioni comprende  140 foto che sintetizzano le  esperienze lavorative della fotografa :appaiono anche  immagini della stessa Inge in momenti diversi della sua attività  realizzate da maestri come Henri Cartier-Bresson e Yul Brinner.

A Roma nel  1960 su  commissione fotografa  la bellissima attrice  Rosanna Schiaffino, sempre in questo anno segue il suo mentore  Cartier-Bresson a Reno sul set de “Gli Spostati”, ultimo film interamente girato con  Marilyn Monroe e Clarke Gable diretto  da John Huston.  Inge ritrae una  Marilyn fuori dal set vibrante di sensualità mentre prova dei passi di danza:  la fotografa  conoscerà  lo scrittore drammaturgo Arthur Miller sceneggiatore della pellicola  che diventerà suo  marito nel 1962.

I suoi scatti sono arrivati all’anima di  artisti come :da Henri Moore, a Alberto Giacometti, Jean Arp, Pablo Picasso – e di scrittori come André Malraux, Doris Lessing, Philip Roth e celebrità come Igor Stravinskij, Yul Brynner, Audrey Hepburn, Marilyn Monroe, Pierre Cardin, Fidel Castro.  Ha effettuato magnifici reportage  in Spagna, Medio Oriente, Stati Uniti, Russia e Cina entrando in contato diretto con la gente grazie alla conoscenza di diverse lingue straniere . Luogo

Museo di Roma in Trastevere

A cura di Marco Minuz ,Brigitte Bluml e Kaindl Kurt Kaindl.

Orario

Dal 30 novembre 2019 al 19 gennaio 2020

Da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00

24 e 31 dicembre 10.00 – 14.00

Chiuso: lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio

N

Print Friendly, PDF & Email

paola olivieri

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide