Home / arte e cultura / Pesaro:Prende il via Hangartfest

Pesaro:Prende il via Hangartfest

03 09 2020Con ‘Short Works’ della pesarese Ilaria Barzetti, in programma stasera (martedì primo settembre), alla Maddalena, alle ore 21, parte il festival di danza contemporanea Hangartfest. In serata anche l’anteprima di ‘Con-figura-azioni’, piattaforma coreografica con performer provenienti da Italia, Austria e Colombia. Fino al 4 ottobre la manifestazione ospiterà 19 eventi, di cui 16 spettacoli con nove debutti nazionali, cinque prime assolute e due coproduzioni, una piattaforma coreografica, due residenze artistiche, accogliendo oltre cento artisti provenienti da 12 nazioni: Italia, Israele, Francia, Polonia, Danimarca, Inghilterra, Grecia, Canada, Repubblica Ceca, Bulgaria, Colombia, Uruguay. «Hangartfest ogni anno porta in città artisti nazionali e internazionali. Si tratta di una manifestazione di grande qualità e ricerca. Essere riusciti a confermarla nel contesto che stiamo vivendo, garantendo tutte le misure di sicurezza, è un mezzo miracolo. E denota la caparbietà e la capacità degli organizzatori», commenta il sindaco Matteo Ricci in sede di presentazione. «Per tutti i festival culturali che abbiamo deciso di mantenere c’è stato davvero uno sforzo enorme. Non è stato facile ma era importante dare continuità. Scegliamo di ripartire dalla bellezza e dalla cultura, Hangartfest dà il suo prezioso contributo alla strategia.  Speriamo che settembre sia un mese di rinascita, anche se di convivenza con il virus, in cui cominciamo a godere delle cose più belle. E la danza contemporanea è una di quelle che la città offre», evidenzia il sindaco. La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle procedure sanitarie e di sicurezza. La capienza della Maddalena dai 98 posti a sedere si ridurrà a 50 sedute, con più repliche per permettere ad un maggior numero di spettatori di assistere agli eventi. Tra le novità ‘Interfaccia Digitale’, una rassegna di video danza che vedrà la partecipazione in concorso di opere brevi provenienti da tutto il mondo. «La danza contemporanea è quella dei giovani, del mondo attuale e parla il linguaggio del corpo», rimarca il direttore artistico del festival Antonio Cioffi, affiancato da Ilaria Barzetti, Melissa Ugolini e Jacopo Mariotti, ovvero alcuni tra gli artisti protagonisti del cartellone. Info su programma e biglietti: www.hangartfest.it.

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

paola olivieri

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide